News
11/11/2015

Il Made in Italy certificato kosher

La  Camera di Commercio Italo americana del Texas ha organizzato un ricco calendario di incontri per la promozione del progetto kosher,  ideato dal Ministero dello Sviluppo Economico con la partecipazione delll’UCEI (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane). La missione aveva come obiettivo finale la promozione dei prodotti agroalimentari italiani certificati Kosher nello Stato del Texas, stabilendo un contatto istituzionale con le Comunita’ Ebraica ed locali e avviando relazioni con operatori economici nel settore alimentare (all’ingrosso, al dettaglio e ristorazione).

La delegazione italiana e’ arrivata a Houston il 2 novembre ed ha successivamente visitato Austin e San Antonio per illustrare le caratteristiche del progetto ai principali stakeholders texani. Gli incontri organizzati, tutti di altissimo livello e molto mirati, sono stati di carattere istituzionale e commerciale: il focus era portare a conoscenza del mondo della grande distribuzione agroalimentare, della ristorazione e delle Comunità ebraiche di Houston e di Austin una nuova realtà, appena creatasi all’interno dell’Ucei, pronta a certificare i prodotti italiani che sono sprovvisti di tale certificazione o sono stati certificati fino ad oggi da enti stranieri. La nuova certificazione si presenta sul mercato italiano e internazionale come estremamente rigorosa ed in grado di soddisfare le esigenze delle comunita’ anche ortodosse ed al contempo cerca di affermare il valore altamente salutare dei prodotti kosher capace di attrarre dunque anche il grande pubblico dei consumatori americani.

foto2
Incontro alla sede principare di HEB a San Antonio, con Jody Hall Direttore Generale Acquisti di HEB.

Nel corso della missione si sono potuti rilevare importanti segnali di disponibilità e di supporto all’iniziativa e sono state avanzate interessanti proposte per i mesi prossimi, di collaborazione con eventi  dedicati al settore agroalimentare in Texas che consentano al pubblico di conoscere i prodotti. In questo contesto si colloca anche la partecipazione di una nutrita rappresentanza di aziende certificate italiane al Taste of Italy 2016, organizzato dalla IACC Texas e che che si terra’ il 2 e il 3 marzo a Houston. L’evento annuale e’ dedicato all’incontro tra le produzioni di cibo e vino italiano e gli importatori/distributori/ristoratori provenienti da numerosi Stati americani.

Si aprono per tutte le aziende italiane operanti nel settore agroalimentare significative nuove opportunita’ e nuovi mercati legati alla certificazione kosher.

Per ulteriori informazioni sulla certificazione http://www.ucei.it/kasherut/k-it-kosher-certification/

A News
 
L’imprenditore Veneto, Francesco Biasion,...
 
Viaggi sponsorizzati a Milano...
 
Dear members and friends,...
 
La Italy-America Chamber of...
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt